fbpx
I cani e i “falsi miti”: è tutto vero oppure no?
15 Maggio 2019

Il cane in aereo: quando e dove viaggiare assieme.

il cane in aereo

Il cane in aereo; quando e dove viaggiare assieme

 

 

il cane in aereo

 

 

Con l’arrivo della tanto attesa bella stagione e delle meravigliose giornate di sole, i nostri pensieri inevitabilmente iniziano ad andare alle ferie estive. Spesso siamo incerti sulla meta da scegliere in quanto non sappiamo se portare il nostro fedele amico con noi e se siamo propensi per una meta lontana, se e quando il cane in aereo è accettato.

 

E’ una buona idea portare il nostro amico in aereo con noi?

I nostri cani, si sa, sono felici di seguirci in tutte le nostre avventure e, diciamo la verità, quando pensiamo a programmare una vacanza senza di loro, iniziamo a soffrire un pò e a sentirci soli.

Ecco che consultiamo internet per trovare tutti i posti più adatti Pet-friendly nei quali il nostro amico possa essere ben accetto.

Quali sono le mete più scelte per le vacanze con il cane?

 

il cane in aereo

 

A seconda della nostra predisposizione, sceglieremo di puntare la ricerca su mete di montagna, di mare o di lago.

E’ indubbio che a volte, la nostra idea di vacanza non possa coincidere totalmente con quella con un cane e in effetti spesso è necessario apportare delle modifiche al programma. Spesso molti proprietari, infatti, che decidono di portare il cane al mare, non si rendono conto che per il cane è una vera e propria sofferenza essere costretto ore ed ore sotto all’ombrellone, non avendo nessuna velleità di tintarella.

Il cane, infatti, ha una capacità di abbassare la propria temperatura corporea molto bassa solo tramite la respirazione e questo lo espone, soprattutto in climi umidi e assolati, a possibili e mortali colpi di calore.

Detto questo, scegliere una tipologia di vacanza che possa rendere felice sia il cane che il proprietario, è la prima necessità e, con questo, dovremmo anche pensare a quanto distante andare con lui.

Se abbiamo deciso di fare un viaggio in macchina o in camper, anche fuori dall’Italia non ci saranno particolari problemi, tranne eventualmente dover fare dal proprio medico veterinario un passaporto che riporti i dati dell’animale e lo stato delle vaccinazioni , ma se la nostra volontà è quella di portare il cane in aereo, allora le cose cambiano.

 

Quando portare il cane in aereo e quando no?

 

Secondo la mia esperienza, è giusto e vale la pena far fare al cane un viaggio in aereo solo se il periodo nel quale ci tratteremo in vacanza sarà abbastanza lungo oppure se è necessario per un trasloco e quant’altro. Questo perché, purtroppo, come vedremo tra poco, spesso al cane non è permesso di viaggiare in cabina con noi e il viaggio in stiva, sia per posizionamento che per modalità può risultare molto stressante per il cane.

Quando può viaggiare in cabina il cane ?

Dipende molto dalle compagnie aeree, ma se accettato, il cane può viaggiare in cabina sempre dentro al trasportino quando il suo peso non supera i 10 Kl compreso il trasportino (per alcune compagnie 6), dopodiché dovrà essere imbarcato in stiva.

Cane in aereo, quali compagnie?

Ecco le Compagnie Italiane   che accettano cani e tutti i dettagli sulla dimensione del trasportino.

Ecco l’elenco delle Compagnie estere che accettano cani e tutti i dettagli sulla dimensione del trasporto.

Purtroppo molte compagnie low cost non accettano il cane in viaggio, ad esempio il cane in aereo ryanair non è accettato.

Anche le varie compagnie Pet-friendly hanno ovviamente le loro eccezioni. Non si possono imbarcare, infatti:

  • cagne in calore
  • cagne in gravidanza
  • cuccioli con meno di tre mesi

Ma vediamo come portare in viaggio con se il proprio Pet senza che questo diventi per lui uno stress

 

  • Visita dal veterinario, in modo da accertarsi che le sue condizioni psico-fisiche siano ottimali. Con l’occasione potrai anche fare il passaporto identificativo, indispensabile per il viaggio.

 

  • Verifica limiti e condizioni nel paese di arrivo e che non ci siano scali in paesi che non accettano i cani.

 

  • Se il viaggio è particolarmente lungo, o se l’animale non è abituato a rimanere lontano da te chiuso in gabbia, consultati sul tuo veterinario per un eventuale tranquillante da somministrare prima della partenza.

Fedra Dirani

-author-

 



Un aiuto concreto per alleviare lo stress del tuo cane durante il viaggio

con il tappeto a Magnetoterapia

Happycare.

 

 

Lo conosci ?  SCOPRI DI PIU’

 

 

 

 

 

 

taglia XXL

 

 

 

  taglia XL

 

  taglia L

 

  taglia M

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *