I consigli per difendere i gatti dal caldo estivo
15 Luglio 2019

Colpo di calore nel cane : cos’è e come evitarlo

colpo di calore nel cane

Il colpo di calore nel cane è un evento molto pericoloso che si verifica soprattutto d’estate quando le temperature e l’umidità è elevata.

Si verifica quando il corpo del cane non riesce efficacemente a disperdere il calore se non tramite l’iperventilazione. Quando la temperatura esterna e l’umidità è troppo alta, il corpo del cane raggiunge velocemente i 40-41 gradi .

Perché il colpo di calore nel cane è un evento frequente?

cane in spiaggia

Il cane ha principalmente tre meccanismi per difendersi dal caldo:

  • i cuscinetti plantari
  • la respirazione
  • le ghiandole sudoripare

A differenza degli umani, infatti, il cane non ha la possibilità di diminuire la temperatura corporea attraverso l’eliminazione del sudore da tutte le ghiandole sudoripare distribuite nel corpo.

Ecco perché il colpo di calore nel cane avviene molto più rapidamente e con più frequenza che nelle persone.

Il cane, quindi abbassa la sua temperatura sudando attraverso i cuscinetti plantari a contatto con il terreno. Essi si aprono e rilasciano il sudore quando la temperatura inizia ad alzarsi.

Tramite la respirazione affannosa, più precisamente tachipnea, il corpo del cane elimina la maggior parte del calore accumulato nel corpo. Il corpo del cane soffre molto il calore ma ancor più l’umidità alta e la mancanza d’aria.

Anche le orecchie svolgono una funzione di supporto nella termoregolazione, in quanto, vascolarizzandosi, aiutano a disperdere il calore lungo la superficie.

Come lo posso evitare?

cane in spiaggia con cappello
proteggiamo il cane dal caldo

Importantissimo nei mesi caldi adottare degli accorgimenti salva-vita per ogni cane.

  • Non portare fuori il cane durante le ore più calde.
  • Non lasciare nemmeno per pochi minuti il cane in macchina d’estate, neppure se i finestrini sono socchiusi, l’auto si trasforma velocemente in un forno e pochi minuti potrebbero essere troppi.
  • Durante le giornate più calde, lasciare sempre a disposizione del cane acqua fresca in abbondanza e se possibile bagnare le zampe, l’inguine e la testa per tenere la temperatura sotto controllo
  • Stare sempre attenti a tutti i segnali che possono presagire un colpo di calore nel cane.

Qual’è l’intervento per il colpo di calore nel cane?

Quando dobbiamo agire per salvare la vita di un cane colpito da un colpo di calore dobbiamo agire molto rapidamente. Questo perché la temperatura, una volta che inizia a salire, sale sempre più rapidamente e quando raggiunge livelli troppo elevati provoca velocemente la morte del cane.

Quindi dobbiamo attuare subito delle manovre di Primo Soccorso.

Per Primo Soccorso intendiamo tutti quei trattamenti di urgenza che il pro- prietario può imparare ad eseguire che hanno l’obiettivo principale di tenere in vita l’animale, controllandone le funzioni vitali, mantenendolo al sicuro e cercando di diminuire la sofferenza.

Se il proprietario impara a riconoscere i segnali principali di una possibile emergenza e di un colpo di calore nel cane, riuscirà con più chiarezza a comunicarli al medico veterinario ed in attesa del suo arrivo, sarà in grado di prestare il primo soccorso che a volte è indispensabile per la sopravvivenza del cane.

Quali solo i sintomi del colpo di calore nel cane?

SINTOMI

  • Frequenza respiratoria elevata
  • Ipersalivazione
  • Ansia
  • Disorientamento
  • Convulsioni
  • Vomito, diarrea

Qual’è l’intervento che possiamo mettere in atto?

INTERVENTO

  • Raffreddare gradualmente con impacchi freschi su testa , zampe, inguine
  • Tenere sotto controllo la temperatura
  • Appena è possibile il trasporto, correre in ambulatorio

Cerchi un aiuto concreto per alleviare i dolori articolari del tuo cane?

Con il tappeto a Magnetoterapia 

Happycare è possibile.

Lo conosci ?  SCOPRI DI PIU’

TAGLIA XL
https://www.happycare.it/prodotto/tappeto-grande/
TAGLIA L
https://www.happycare.it/prodotto/tappeto-medio/
TAGLIA M
https://www.happycare.it/prodotto/tappeto-piccolo/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *